21 Novembre 2018, Roma. Valorizzazione delle sperimentazioni cliniche nella prospettiva del Sistema Sanitario Nazionale

Le sperimentazioni cliniche sono un elemento chiave nel processo di sviluppo dei farmaci e di altre tecnologie sanitarie, oltre che un fattore di sostenibilità e di valore strumentale ed economico. Per la prima volta è stato definito, e raccolto in un documento, un modello strutturato e univoco per la misurazione di questo valore economico,

Il documento  verrà presentato a Roma mercoledì 21 Novembre 2018, durante l’evento dal titolo “Valorizzazione delle sperimentazioni cliniche nella prospettiva del SSN - Definizione di un modello per una stima dei costi evitati” si terrà alle ore 12 presso la Sala caduti di Nassirya del Senato della Repubblica.

INTERVENGONO

• Senatrice Maria Rizzotti - Membro della XXII commissione Igiene e Sanità del Senato

• Prof. Americo Cicchetti - Professore ordinario di Organizzazione Aziendale alla Facoltà di Economia dell’Università Cattolica del S. Cuore e autore del volume

• Onorevole Beatrice Lorenzin* - Parlamentare, Commissione Bilancio

• Dr. Carlo Nicora - Direttore Generale Ospedale di Bergamo e coautore del volume

• Dr. Renato Botti* - Direttore Generale della Sanità Regione Lazio

• Onorevole Rossana Boldi - Vicepresidente della Commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati

• Dr. Sergio Scaccabarozzi - Head of Clinical Operations - Roche

* Invitati a partecipare

Per confermare la propria presenza scrivere ai seguenti indirizzi:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le richieste di accredito, nelle quali dovranno essere specificati i dati anagrafici completi, gli estremi della tessera dell'Ordine dei Giornalisti, gli estremi di un documento di identità per gli operatori dell'informazione e l'indicazione della testata, saranno inoltrate all’Ufficio Stampa del Senato.