Peritonite acuta - In partenza il registro Italiano, oltre 1000 casi da registrare.

E’ in partenza il registro Italiano che si occuperà di studiare l’epidemiologia e i trattamenti delle infezioni addominali, ascessi e peritoniti acute. Lo studio, di tipo osservazionale, registrerà i dati di 1000 pazienti nel periodo previsto di 1 anno, partendo dal 1 gennaio 2019. Il completamento dello studio è previsto per il mese di aprile del 2020.

L’obiettivo primario è quello di misurare la mortalità in relazione sia alla sorgente dell’infezione che al batterio responsabile.

La ricerca interesserà tutti i pazienti di età maggiore di 18 anni che sono stati sottoposti a chirurgia o drenaggio con diagnosi di infezione addominale (ascesso o peritonite)

Lo sponsor dello studio è la società mondiale di chirurgia d’urgenza (WSES - World Society of Emergency Surgery) ed il principal Investigator è il dott. Massimo Sartelli Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.